Archivio dell'Autore pwd

I neutrini mutanti

(pubblicato sul Manifesto di mercoledì 7 ottobre 2015) Il giapponese Takaaki Kajita e il canadese Arthur B. McDonald si sono aggiudicati il premio Nobel per la fisica del 2015 per le loro scoperte sui neutrini “mutanti”. Tra gli anni ’90 e l’inizio del millennio, Kajita e McDonald sono riusciti a dimostrare sperimentalmente (e in maniera […]

Pubblicato in il Manifesto, scienze | Etichette: , , | 5 Repliche

Bergamini libero

A me il Post piace. Mi piace che se c’è la Luna rossa, facciano articoli sulla Luna rossa, non sul dito rosa che la punta. Sembra facile, ma lo fanno solo loro. Sul Post scrive anche Giacomo Papi. Giacomo Papi, ieri, ha pubblicato un pezzo per dire c’è un tizio a Modena che vende più di Saviano, e scrive di matematica. No, […]

Pubblicato in General, ink, scuola di vita | Scrivi un commento

La scoperta dell’acqua fredda

Con il solito senso dello spettacolo, l’Agenzia Spaziale Statunitense (NASA) ha annunciato di aver trovato indizi secondo cui su Marte scorre acqua “salata”, cioè contenente perclorati. L’annuncio è arrivato durante un’attesa conferenza stampa, annunciata con largo anticipo per ottenere la migliore audience internazionale. La Nasa ormai ci ha abituato a questi colpi ad effetto, capaci di trasformare […]

Pubblicato in fanta & scienza, scienze | Scrivi un commento

Avventure fuori dal mondo

Tra gli espe­ri­menti rea­liz­zati da Saman­tha Cri­sto­fo­retti sulla Sta­zione Spa­ziale Inter­na­zio­nale c’era anche il caffè. L’astronauta, infatti, in vista della lunga per­ma­nenza sulla sta­zione aveva por­tato con sé anche una sofi­sti­cata (e grif­fata) mac­china in grado di pre­pa­rare espressi e tisane in assenza di gra­vità. L’elettrodomestico sarà apprez­zato anche dai turi­sti spa­ziali che in un pros­simo […]

Pubblicato in fanta & scienza, il Manifesto, scienze | Etichette: , , | Scrivi un commento

Scienziati in trincea

La scienza in trincea. Gli scienziati italiani nella prima guerra mondiale” di Angelo Guerraggio (ed. Raffaello Cortina) “Al servizio del Reich. Come la fisica vendette l’anima a Hitler” di Philip Ball (trad. di D.A. Gewurz, ed. Einaudi) da Il Manifesto del 4 luglio 2015 Parafrasando Margaret Thatcher che si riferiva alla società, agli uomini e alle […]

Pubblicato in il Manifesto | 1 Replica

Una mente scomoda

Da “il Manifesto” del 24 giugno 2015 «A cinquant’anni, guar­dan­dosi allo spec­chio, uno si trova davanti un per­so­nag­gio sul quale ci sarebbe molto da ridire», scri­veva Mar­cello Cini nel 2001. Non fosse scom­parso tre anni fa, oggi ne avrebbe novan­ta­due, e mol­tis­simo da ridire. Senza dub­bio, il «per­so­nag­gio Cini» ha ancora tanto da rac­con­tare a chi lo la […]

Pubblicato in il Manifesto, scienze | Etichette: , , | Scrivi un commento

Ridammi quella pancia

Nel suo intervento all’ultima direzione del PD Renzi ha dato lezioni di garantismo a Rodotà. Rodotà, invocando l’articolo 54 della Costituzione (“I cittadini cui sono affidate funzioni pubbliche hanno il dovere di adempierle con disciplina ed onore”) a proposito di Mafia Capitale, ha chiesto che anche prima delle sentenze certi incarichi siano revocati. Dunque Rodotà […]

Pubblicato in ctrl alt | 24 Repliche

Professore, la Finlandia copia!

Basta con le mate­rie. Non si andrà più a lezione di mate­ma­tica, sto­ria, inglese e così via. Si stu­dierà per argo­menti inter­di­sci­pli­nari come «Il tempo in Europa», in cui le lin­gue stra­niere e la geo­gra­fia si impa­rano nella stessa ora. Dove suc­ce­derà? In Fin­lan­dia, la «solita» Fin­lan­dia. Ormai nelle scuola la chia­mano così. Per­ché ogni […]

Pubblicato in il Manifesto, scuola di vita | 2 Repliche

Il blackout del sole

L’eclisse di sole è una festa per grandi e pic­cini. Nes­suno vorrà per­dersi lo spet­ta­colo del sole nero a metà, che oggi, tra le nove del mat­tino e mez­zo­giorno, con il picco alle dieci e mezza, sarà visi­bile anche in Ita­lia. Come tutti gli eventi astro­no­mici rari, anche l’eclisse sta gene­rando una discreta psi­cosi dal […]

Pubblicato in fanta & scienza, il Manifesto | Scrivi un commento

Un doppio Aczel laico e devoto

“Per­ché la scienza non nega Dio” un laico non se lo chiede nem­meno. Se l’ipotesi divina non è neces­sa­ria, come soste­neva l’astronomo Pierre Simone Laplace, dimo­strarne la fal­sità sarà altret­tanto inu­tile. Amir Aczel, mate­ma­tico e divul­ga­tore nato a Haifa ed emi­grato negli Usa, ritiene invece che un vero laico la domanda debba por­sela eccome. Al […]

Pubblicato in fanta & scienza, il Manifesto | Scrivi un commento