Archivo delle Categorie: ink

Letture iniziate ogni tanto finite

Neue Italienische Epik

Dopo qualche sussulto serioso, la polemica intorno alla New Italian Epic sta opportunamente imboccando la strada dello spernacchio.

Pubblicato in ink | Scrivi un commento

No, Wii can’t

Andrea Bajani ha fatto a cazzotti in salotto, e si è fatto male.

Pubblicato in ink | Scrivi un commento

I tornelli

Gli stadi italiani si desertificano. In leggerissima controtendenza, io ho invece scelto proprio il campionato 2006/07 per andare allo stadio per vedere una partita per la prima volta in vita mia. E'  stato forse il momento meno significativo del campionato della Roma, l'Ascoli all'Olimpico in un'infrasettimanale serale. Proprio per quello mi sono ritrovato l'abbonamento di […]

Pubblicato in ink | Scrivi un commento

Formidabili quegli anni

C'erano vari motivi di interesse: non ero mai stato all'ex-lavanderia occupata dell'ex-manicomio del S. Maria della Pietà – shame on me – Gaffi fa libri copyleft e adorai i Talk Talk a suo tempo. Per questo ieri sera sono stato alla presentazione di "Chi ha ucciso i Talk Talk" di Saverio Fattori, a cui ho […]

Pubblicato in ink | 5 Repliche

Tre uomini paradossali

Ho letto "Tre uomini paradossali" di Girolamo De Michele, uscito qualche anno fa grazie all'intercessione dei Quindici presso Einaudi. E' una storia costruita e scritta bene, anche se io sono negato con i noir perché gravi deficit di attenzione mi impediscono di godere del plot e della suspence (e mi dici niente, per un noir…). […]

Pubblicato in ink | 8 Repliche